Vendita del vino online: il boom del bag in box

Ogni anno il comparto del vino riesce ad accrescere il proprio giro d’affari grazie alle novità ed alle sperimentazioni che interessano sia la produzione che la commercializzazione del prodotto finito. Confezionare il vino nel Bag-in-box, da qualche decennio, costituisce un’ottima alternativa al tradizionale imbottigliamento nel vetro.

Che significa Bag-in-box? Quali sono le ragioni del successo commerciale della vendita di Bag-in-box online? Con questa strategia commerciale il vino, una volta pronto per il consumo, non viene più imbottigliato nel vetro, ma in particolari confezioni di cartone (di poletilene ad uso alimentare) denominate bag-in-box.

Vino in bag-in-box: quali sono i vantaggi?

Negli ultimi anni si è assistito al boom ed al successo commerciale della strategia di vendita online del bag-in-box: all’interno di una sacca in poletilene ad uso alimentare viene versato il vino, pronto per essere commercializzato al pubblico.

In questo modo il prodotto finito viene preservato da germi, luce e infiltrazioni varie; la sacca viene poi inserita all’interno di un box con “rubinetto”, il quale consente al consumatore di versare il vino nel bicchiere.

Grazie a questa modalità di confezionamento del vino gli operatori del settore possono “tagliare” i costi e produrre esternalità positive derivanti dalla vendita bag-in-box.

Ciò rappresenta anche una precisa scelta ecosostenibile ed assolutamente “green” per le unità di business del vino e per le generazioni di consumatori finali.  Oltre a questi vantaggi si deve considerare che il vino commercializzato nel bag-in-box viene conservato meglio senza subire rischi di ossidazione.

Il rubinetto consente al consumatore di versare il vino nel bicchiere quando si vuole e nella quantità desiderata: questo sistema è ideale per tutti coloro che bevono una tantum ed evitano di sprecare una bottiglia di vino dopo un paio di giorni dall’apertura.

Vantaggi indiscutibili vengono anche dalla possibilità di spedire il vino contenuto nei baginbox, che sono contenitori molto più robusti delle bottiglie di vetro ed in grado di deformarsi se soggetti a pressioni senza rompersi.
La robustezza dei box consente a molti venditori online di poter effettuare spedizioni anche a grandi distanze che generalmente vengono coperte dai corriere con molti “passaggi di mano”. Situazioni che rendevano la spedizioni delle bottiglie di vetro decisamente poco convenienti per il gran numero di rotture registrate.

Comparto vino: Vendita Bag-in-box online

Con l’avvento dell’E-Commerce si è assistito alla proliferazione di diversi siti specializzati nella vendita di bag-in-box online. Sul canale telematico ci sono migliaia di vetrine “virtuali” dove è possibile reperire un’ampia gamma di bag-in-box disponibili a seconda delle diverse capacità.

Il cartone e la sacca in poletilene costituiscono una valida alternativa “green” ai tradizionali packaging in vetro e plastica; inoltre, vi è la possibilità di personalizzare la grafica del packaging mediante la creazione di un’etichettatura ad hoc.

Il bag-in-box rappresenta la scelta vincente per tutti i produttori di vino che vogliono commercializzare i propri prodotti online optando per una strategia ecosostenibile ed economica rispetto alle bottiglie in vetro.

Ultimamente si è pensato anche all’estetica con l’introduzione delle due varianti Bag-in-Tube® e La Pouch-Up® che rappresetano l’evoluzione dal Bag in Box.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi